Iris e cristallo - centro tavolo Tutorial

Tempo di fioritura, fiori di stagione e di coltivazione propia, Gigli, Iris, Fresia, Giacinto, Scilla, Clivia, Muscari, Anemone... e anche tempo di celebrazioni. La proposta di oggi è un centro tavolo con uno di questi bulbi

Época de flores, flores de estación y de cultivación propia, lirios de pascua, Iris, Narcisos, Muscari, Anemonas . La propuesta de hoy es un centro de mesa con uno de estos bulbos, el lirio blanco.




Materiali
2 Iris
3 Foglie di Magnolia o Jasminum
Bamboo
Ciotolini
4 Strisce di foglie di palma
Base di cristallo
Filo di fiorista
Forbici
Acqua


Materiales
2 lirios con tallo alto
3 Hojas de Magnolia o Jazmín de la India
Bamboo
Pequeñas piedras
4 Tiras de hoja de palma
Base de cristal
Alambre de florista 
Tijeras 
Agua




Preparare la base aggiungiendo i ciotolini

Preparamos la base agregando las piedras





Quasi a livello della superficie, staranno come se fosse schiuma floreale.

Hasta llegar casi al nivel de la superficie, ellas darán el soporte como si se tratara de oasis.





Col bambù formare una base quadrata legando i tronchetti  con strisce di foglie di palma per formare un quadrato
Con el bamboo, formar una base cuadrada y unir cada ángulo con tallos de plantas, tiras de hojas de palma

in mancanza di questi usare filo fiorista verde.
en su defecto usar alambre verde de florista.



Utilizzare foglie dall' aspetto fino come il Jasminum o la Magnolia.
Usar hojas de apariencia fina como las hojas de Jazmín de la India o
Magnolia.





Posizionare il lirio più lungo verso l'esterno
Clavar el lirio de tallo mayor hacia la parte exterior




e il lirio più corto al centro e aggiungere acqua.
El de tallo menor hacia el centro y agregar agua.




Ecco il nostro risultato, ideale per eventi e celebrazioni nel mese di Aprile, addio al nubilato, Baby Shower, festeggiamenti per le donne.

Nuestro resultado, ideal para eventos y celebraciones en Abril, Despedidas de Soltera, Baby Shower, festejos para señoras. 




Provate diverse varietà di fiori
Pruebe con otras variedades de flores 



Visita la nostra Shop dove troverai accessori e idee per la tua festa, come la linea in Nero per eventi speciali.

Visita nuestra Tienda donde encontrarás accesorios e ideas para tu fiesta, como la línea en Negro para eventos especiales.




Placer de servire alla tua festa
Placer de servir en tu fiesta

Eli R.
Blogger

Gufo al Crochet - Tutorial

Se siete degli innamorati dei gufi, allora state nel posto giusto, perché vi mostrerò come lavorarli, alla fine avrai un delizioso gruppetto di loro per decorare la tua festa, incluso la stessa torta, le borsettine dei dolci, gli inviti, come parte della decorazione dei centri tavola, ecc. ecc. le idee non finiscono...

Si te encantan los búhos, estas en el lugar indicado pues te mostraré como elaborarlos en crochet, al final tendrás un grupo de simpáticos búhos para decorar tu fiesta, incluso el mismo pastel, las bolsitas de dulces, las invitaciones,  como parte de la decoración de los centros de mesa, etc. etc. las ideas no terminan si las acompañas de tu creatividad...


Materiali
Filati di cotone in diversi colori
Ferri
Perline nere o colorate a piacere
Filo e ago
Forbici
Materiales
Hilos de algodón en diferentes colores
Ganchillo
Chaquiras negras o color deseado
Hilo y aguja
Tijeras


Questo è il diagramma da seguire per creare il corpo del gufo, potete seguire i colori guida o cambiare i colori secondo il vostro gusto e preferenza.
Este es el diagrama a seguir para crear el cuerpo del búho, puedes seguir la guía de los colores o hacer tus propias combinaciones.




1° giro: cerchio magico e 8 maglie basse
2° giro: 16 maglie basse
3° e 4° giro: 24 maglie basse
5° giro: qui passiamo subito a formare la testa del gufo, seguire le indicazioni del diagramma, poi continuare con maglia bassa per tutto il contorno del gufo, secondo il cerchio potreste fare 24 maglie basse oppure 36.
6° giro: nella seguente fotografia osserva dove inizia il 6° giro, segui le indicazioni del diagramma e chiudere con punto basso.

1° vuelta: circulo mágico y 8 medios puntos
2° vuelta: 16 medios puntos
3° y 4° vuelta: 24 medios puntos 
5° vuelta: al cambiar a la quinta vuelta, lo primero que formamos es la cabeza del búho, seguir el diagrama; luego continuamos con medios puntos por todo el contorno, hasta terminar donde inicio la cabeza.
6° vuelta: Observa en la siguiente fotografía donde inicia la 6°vuelta y sigue las indicaciones del diagrama, cierra con punto bajo.




Dopo uno o due giri, cambiare il colore del filo secondo le vostre esigenze, vedere la seguente guida che mostra come si fa.
Después de una vuelta o dos, cambia el color del hilo para dar vistosidad al búho, a continuación una guía de como hacerlo.





Lavorato il corpo, passiamo a  lavorare gli occhi con il seguente diagramma; il becco viene ricamato con ago e filo a forma di V
Una vez realizado el cuerpo, tejemos los ojos basándonos el diagrama siguiente; el pico se borda con aguja e hilo en forma de V





Tutte le unioni, occhi e perline, sono cucite a mano, questo dà maggiore professionalità al lavoro, vi consiglio non usare colla, colla calda.
Todas las uniones van cocidas a mano, esto hace profesional el trabajo, recomiendo no usar silicon o pegamento.




Ecco un esempio delle combinazioni dei colori che ho usato
Aquí una muestra de la combinación de colores que he usado




In generale ho usato quattro colori per il corpo; anche ho lasciato un gufo senza becco per mostrare la differenza, basta scegliere se si vuole con o senza becco.
En general he usado cuatro colores para el cuerpo; también he dejado un búho sin pico para mostrar como se vería, basta escoger si se prefiere con o sin pico.



Tuttavia potete fare un cambio di colori per giro. Con un filo più grosso potresti creare dei bandierine per decorare la Candy Bar.
Todavía se podría hacer un cambio de color por vuelta. Con hilos de mayor grosor, harías que el búho fuera mas grande, logrando crear banderines de búho para decorar la mesa principal de la fiesta.





Se avete in programma una Owl Party, non dubitare di visitare la nostra Shop dove troveresti questo simpatico stampabile

Si estas planeando una Fiesta de Búhos, no dudes en visitar nuestra Shop donde encontraras este simpático imprimible 





Piacere di servire alla tua festa
Placer de servir en tu fiesta

Eli R.
Blogger

DIY Nail Art Diva

Le unghie sono il look finale di tutte le donne e sono dei biglietti da visita.   



In questa occasione vi propongo un  pink nail art ispirato a Victoria’s secret per la nostra festa Diva.

Questa nail art è molto adatta per questo periodo estivo 2015, perché ha dei colori bellissimi che richiama la bella stagione.

I protagonisti saranno: il degradè, chiaro, tenue, giltter, metallizzate, i toni pastello, sfumature iridescenti argento e oro.

Quindi mani all'opera!





Vania di VLjmakeup




le malattie esantematiche: la scarlattina

Prima la febbre e poi strane macchioline sul corpo del nostro bambino... che cosa sarà? Potrebbe essere una malattia esantematica. Ovviamente, il primo consiglio è: chiamare il pediatra!Nel frattempo, informiamoci su queste malattie contagiose....
Prima di tutto, facciamo un pò di chiarezza sul termine 'esantematica': significa che la malattia si manifesta con un esantema (dal greco 'sbocciare'), cioè un'eruzione cutanea formata da rossore della pelle, pustole, vescicole e bolle. Viene usato anche il termine francese 'rush' che significa 'grattare' in quanto spesso provoca prurito.



Le malattie esantematiche si possono contrarre soprattutto in età pediatrica, ma adolescenti e adulti non sono certo immuni - se non hanno già avuto esperienze di questo genere da bambini!

Una di queste, che si può contrarre più di una volta nella vita, si chiama SCARLATTINA.

E' l'unica malattia esantematica ad essere provocata da un batterio, lo streptococco del gruppo A che produce la tossina nociva per l'essere umano che è anche la causa del colore scarlatto -rosso- da cui la malattia prende il nome.
Si diffonde per via aerea e con la saliva, quindi anche con starnuti e colpi di tosse, e con il contatto di oggetti toccati del malato (giocattoli, libri ecc.) ed ecco perché prolifera velocemente tra i bambini.
Il periodo di incubazione -già contagioso- è di circa 5 giorni, mentre i sintomi sono mal di testa, febbre, mal di gola e difficoltà a deglutire e per questo può essere scambiata per una faringite: per diagnosticare la scarlattina, il pediatra prescrive un tampone faringeo da eseguirsi in un laboratorio analisi. Soltanto in una fase successiva appare l'esantema; non tutti i bambini però presentano gli stessi sintomi e questo dipende da quanto incidono le tossine, e si accorgono della malattia solo quando si presenta il rossore.
Immagine: www.mypersolatrainer.it
Il rush appare sul tronco e sotto la pancia verso il pube e provoca prurito e poi desquamazione. Le guance si arrossano e la lingua prima bianco-gialla diventa rossa e con piccole pustole, detta anche 'a fragola'.
Una volta verificata la presenza del batterio (o del rossore tipico) il pediatra prescrive la cura antibiotica per una decina di giorni, anche se dopo le 48 ore di terapia, la malattia non può più essere trasmessa e il bambino può essere riammesso a scuola.

Per alleviare i fastidi della scarlattina, si consiglia una dieta liquida e fresca pro sollievo della gola, quindi concediamo qualche gelato ai nostri bimbi!
Un altro piccolo consiglio: se il vostro bambino ha contratto la scarlattina, tenete sott'occhio tutta la famiglia!

Queste sono solo delle informazioni, non sostituiscono il parere del pediatra del vostro bambino.

Testo: Linda Zuin

Frozen Party

Frozen! il tema del momento! le bambine piccole e grandi ne vanno matte. Cosi abbiamo preparato una festa per una splendida bambina da 10 anni innamorata di Frozen. 


I colori della tavolazza che abbiamo utilizzato per questa festa sono il azzurro, bianco, rosa e glitter azzurro, stessi colori che abbiamo utilizzato per creare il nostro kit stampabile.


Abbiamo preparato un muro di palloncini per creare il backdrop per il tavolo dolce sweet table insieme a una stampa di Elsa e Anna.


Abbiamo creato dei fiocchi di neve con la carta che pendevano dal tetto come parte della decorazione nella stanza.



Per il tavolo dolce abbiamo utilizzato bellissimi cupcakes con il simpaticissimi Olaf e altri con con fiocchi di neve che abbiamo collocato nei wrappers a tema e decorati con i toppers, biscotti a forma di fiocco di neve, cake pops e pallini di cocco che abbiamo decorato con i toppers del nostro kit stampabile frozen.










Non potevano mancare i candy kabbobs e ovviamente i deliziosi macarons che abbiamo decorato con fiocco di neve.




 Diversi caramelle, meringhe, lecca lecca, confetti di vari tipi, mashmallows, ecc.


Alcuni articoli del nostro kit stampabile sono state utilizzati per continuare con la decorazione del tavolo come i cappellini, le etichette per le cannucce accompagnavano i bicchieri di cristallo che abbiamo decorato.



 Cappellini e scatoline per pop corn




Solo posso concludere dicendo che è stato una bellissima festa tema Frozen per una bambina molto dolce.. Il suo sorriso al guardare la sua festa completata è stato la mia maggiore soddisfazione.. Tanti auguri Stefania!.



Si vuoi organizzare una festa come questa abbiamo disponibile il kit da stampare personalizzato nello shop.


Crediti:
Party stylist: Tempo di Festa
Cupcakes: Na Furtado Cake Design
Biscotti: Michela Cake Design
Macarons: Pasticceria Soave
Fotografia: Regina Rangel

allergia o atopia?


Cute arrossata, prurito, piccole vescicole o macchie... è allergia! Ne siete sicuri?
Molto spesso, quando notiamo qualcosa di strano sulla pelle dei nostri bimbi, vogliamo necessariamente trovarne la causa e curarla.


In realtà, potrebbe non trattarsi di allergia, ma potrebbe essere una atopia o dermatite atopica.
Ma quale è la differenza e come riconoscerle?

Cestino all'uncinetto

La proposta di oggi è l'elaborazione di un piccolo cesto all'uncinetto che può essere utilizzato in eventi e feste come segnaposto, bomboniera ecc.


La propuesta de hoy es la elaboración