Frog Prince Party, Idee.

L'idea di essere invasi dai ranocchi non è che a tutte le mamme può piacere, ma sicuramente il festeggiato sarà felice di poter avere la versione mangiabile di questi amichetti.
Ecco a voi delle idee per la festa di un piccolo principe ranocchio!




Ho trovato in un conosciuto discount tedesco, ormai radicato in Italia, delle simpatiche caramelle a forma di ranocchio e ho pensato di mettere in pratica un po di idee che avevo visto sul web. In questo post troverete 4 idee da abbinare per un Frog Prince Party.

La prima idea corrisponde a quella più similare all'ambientazione dello stagno. Un tronchetto di cioccolata fatto in casa (oppure delle merendine confezionate) si può decorare con le caramelle posizionandole in modo che sembrino proprio rane che colonizzano la torta. 



Ho utilizzato solo due modelli di ranocchi verdi. Il più realistico è proprio quello col pancino bianco o verde, che sembra stia per fare un gran salto.


Un'altra idea è quella di mettere le caramelle dentro dei barattoli di vetro: sembra una collezione fatta da un bambino per combinare qualche scherzetto.


Per un lavoretto, ho pensato a degli occhiali da rana.
Occorrono: 1 cartone delle uova, elastico, colore verde all'acqua, pennello, forbici e taglierino, colla a caldo. Si ricavano due forme concave dal cartone, facendo un buco al centro seguendo il segno, le coloriamo poi di verde e le uniamo tra di loro con un pezzo di elastico prendendo la misura del ponte del naso. Poi prendiamo la misura della testa e incolliamo un altro pezzo di elastico; la forma ricorda gli occhiali per la piscina. 


L'ultima idea é quella dei fiori acquatici, fatti con dei cucchiaini di plastica, magari recuperati da una festa passata. Ci vogliono 8 cucchiai per ogni fiore. Tagliamo il manico e poi con la colla a caldo li uniamo formando i petali. I pistilli sono fatti con un pezzo di cartoncino arrotolato di colore giallo a cui prima avremo fatto dei taglietti verticali.



Poi ritagliamo un pezzo di carta verde dandole la forma di foglia e con il pennarello verde disegnamo le nervature. Posizioniamo il fiore e diamo l'ultimo tocco con un pç di colore giallo all'acqua sui petali. 




Se avete altre idee condividetele con noi!


Foto e testo: Sonia Lopez, per tempo di Festa.

Nessun commento:

Posta un commento